menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento del Soccorso Alpino

L'intervento del Soccorso Alpino

Precipita durante un'arrampicata, ferito scalatore

L'intervento del Soccorso Alpino nel frusinate. Il climber recuperato con il verricello

Incidente per uno scalatore ferito dopo essere caduto durante un'arrampicata. L'intervento del Soccorso Alpino nella mattinata di martedì 26 maggio nel territorio del comune di Supino (Frosinone) per soccorrere un climber precipitato durante un'arrampicata. 

L'uomo, di 46 anni e residente a Colleferro, è caduto dopo un distacco roccioso della falesia dove stava arrampicando in località valle delle Seghe. Fortunatamente, nonostante la caduta, l'uomo non ha riportato gravi traumi. 

Sul posto è giunta una squadra di terra della stazione del Soccorso Alpino e Speleologico Lazio - CNSAS di Collepardo, il personale sanitario del 118 e l'eliambulanza della Regione Lazio che - tramite il tecnico di elisoccorso del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS - ha provveduto al recupero dell'infortunato con il verricello.

L'uomo è stato dunque condotto all'ospedale di Alatri.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento