Torpignattara, mattinata con rissa in strada: tre arresti. Ferito un poliziotto

Nei guai sono finiti tre ragazzi di 26, 24 anni e 18 anni. L'agente ferito è stato medicato

Maxi rissa a Torpignattara nella mattinata del 12 agosto. Intorno alle 7 del mattino un gruppo di persone si sono affrontate in via Casilina angolo di via Benedetto Bordoni. Sul posto gli agenti della polizia di stato del Reparto Volanti, Commissariato Porta Maggiore e San Giovanni che hanno arrestato per rissa aggravata 3 cittadini ecuadoregni di 26, 24 anni e 18 anni.  

I poliziotti sono riusciti a bloccare i 3 stranieri mentre si stavano ancora azzuffando. Nella circostanza, nell'atto di sedare la lite e bloccare i tre, i poliziotti sono stati colpiti con calci e pugni. Uno degli agenti riportava lievi escoriazioni guaribili in pochi giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento