Torpignattara, mattinata con rissa in strada: tre arresti. Ferito un poliziotto

Nei guai sono finiti tre ragazzi di 26, 24 anni e 18 anni. L'agente ferito è stato medicato

Maxi rissa a Torpignattara nella mattinata del 12 agosto. Intorno alle 7 del mattino un gruppo di persone si sono affrontate in via Casilina angolo di via Benedetto Bordoni. Sul posto gli agenti della polizia di stato del Reparto Volanti, Commissariato Porta Maggiore e San Giovanni che hanno arrestato per rissa aggravata 3 cittadini ecuadoregni di 26, 24 anni e 18 anni.  

I poliziotti sono riusciti a bloccare i 3 stranieri mentre si stavano ancora azzuffando. Nella circostanza, nell'atto di sedare la lite e bloccare i tre, i poliziotti sono stati colpiti con calci e pugni. Uno degli agenti riportava lievi escoriazioni guaribili in pochi giorni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento