menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa in centro: partecipanti fuggono all'arrivo dei carabinieri, tre arresti

L'intervento delle forze dell'ordine a Cave. I rissanti sono stati accompagnati in ospedale e poi fermati dai militari dell'Arma

Violenta rissa la scorsa notte in pieno centro a Cave, Comune della Valle dell'Aniene, dove i carabinieri sono intervenuti in seguito allo scoppio di un alterco per futili motivi tra alcuni cittadini italiani e stranieri. Ricevute diverse segnalazioni sul posto sono arrivati i miltari dell’Aliquota Radiomobile di Palestrina, con l'ausilio di altre gazzelle sia da Palestrina che da Genazzano per poter dividere i diversi partecipanti. 

TRE ARRESTI - Arrivate le forze dell'ordine molti dei partecipanti sono riusciti a fuggire. Tre persone, due italiani e un nigeriano, rispettivamente di 37, 18 e 24 anni, sono state arrestate e successivamente medicate al pronto soccorso dell’ospedale di Palestrina, per contusioni ed escoriazioni varie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento