rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Torrevecchia / Piazza Clemente XI

Primavalle: rapinatore solitario in manette, è un soldato dell'Esercito

Il 43enne è stato colto in flagranza di reato dopo aver tentato l'ennesimo colpo al supermercato di piazza Clemente XI

E' un insospettabile militare dell'Esercito Italiano il rapinatore che ieri ha provato a mettere a segno un colpo armato di pistola al supermercato Alta di piazza Clemente XI a Primavalle. L'uomo, un 43enne romano, è stato fermato dai carabinieri in flagranza di reato mentre tentava di guadagnarsi la fuga a bordo di uno scooter. Fermato ed accompagnato in caserma i carabinieri della Stazione Roma Montespaccato hanno poi scoperto il lavoro dell'uomo, militare dell'Esercito in servizio. Arrestato per rapina aggravata dovrà rispondere anche delle accuse di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e 

L'ULTIMA RAPINA - Fatale come detto per lui l'ultimo tentativo di rapina, tentato nel pomeriggio di ieri a Torrevecchia. Qui l'uomo, con il casco indossato, è entrato nel supermercato della catena Alta,  già rapinato più di una volta nei giorni precedenti. Sotto la minaccia di una pistola “Smith&Wesson”, calibro 38  carica, si è fatto poi consegnare da un dipendente l’incasso giornaliero.

TENTATA FUGA - Subito dopo, il rapinatore solitario è uscito dall’esercizio col bottino tentando di salire a bordo di un motociclo per darsi alla fuga senza aver fatto i conti con la pattuglia di Carabinieri che, prontamente, ha notato l’uomo uscire dall’esercizio commerciale lo ha bloccato. 

PISTOLA NEL CARRELLO DELLA SPESA - Il malvivente accortosi dei Carabinieri, si è disfatto dell’arma lanciandola sotto un carello della spesa e ha tentato la fuga a piedi, ma è stato immediatamente bloccato dai militari con cui ha avuto una violenta colluttazione. Una volta ammanettato i Carabinieri hanno recuperato la pistola usata per la rapina e la refurtiva, circa 700 euro in contanti.

RAPINA IN FARMACIA - Dagli accertamenti la pistola è risultata rubata nel 2008, a seguito di una rapina ai danni di un farmacista come lo scooter usato per il colpo dal 43enne anch’esso denunciato rubato lo scorso 11 marzo. 

RAPINATORE SERIALE - L’uomo è stato portato al Carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. I Carabinieri stanno accertando la responsabilità da parte del soldato per altre rapine commesse presso lo stesso negozio ed altri esercizi commerciali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavalle: rapinatore solitario in manette, è un soldato dell'Esercito

RomaToday è in caricamento