rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Via di Santa Sabina

Aventino: in scooter affianca ragazzo e lo rapina sotto la minaccia di un coltello

Il ladro in fuga con appena 20 euro. Il furto messo a segno poco distante dal Giardino degli Aranci, all'Aventino

Furto in "velocità" all'Aventino dove un ragazzo è stato minacciato e rapinato del denaro. Vittima un 27enne italiano, affiancato da un malvivente a bordo di uno scooter e minacciato con un coltello: "Dammi i soldi e non ti faccio niente". 

La rapina è avvenuta in via di Santa Sabina, a due passi dal Giardino degli Aranci in una delle zone più suggestive della Capitale, dove a distanza di poche decine di metri è possibile ammirare la Basilica di Santa Sabina all'Aventino, la Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio e la vista segreta di San Pietro, dal famoso buco della serratura della vicina piazza dei Cavalieri di Malta. 

Proprio qui la vittima è stata presa di mira in pieno giorno da un malvivente a bordo di uno scooter Honda Sh di colore nero. Casco in testa e mascherina chirurgica a travisare il volto il malvivente, dopo aver minacciato il 27enne con un coltello, lo ha rapinato di appena 20 euro per poi far perdere le proprie tracce. 

Illesa la vittima ha quindi richiesto l'intervento della polizia fornendo la propria testimonianza agli agenti del Commissariato Celio di polizia che indagano sull'accaduto. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aventino: in scooter affianca ragazzo e lo rapina sotto la minaccia di un coltello

RomaToday è in caricamento