Nuovo Salario: rapina al supermercato, armato di pistola minaccia clienti e dipendenti

Il lato, con il volto travisato da passamontagna, è fuggito con 480 euro

Armato di pistola e con il volto travisato da passamontagna si è introdotto nel supermercato Pam di piazza Vinci e, dopo aver minacciato le dipendenti e i clienti, è fuggito con l'incasso. Circa 480 euro. Tanta la paura, ma nessuno è rimasto ferito. A dare l'allarme il personale dell'esercizio commerciale, intorno alle 19:30 di mercoledì 27 febbraio. 

Sul posto i Carabinieri della stazione del Nuovo Salario che, ascoltate le testimonianze, hanno avviato le indagini. Secondo il racconto dei presenti l'uomo è poi fuggito su uno scooter. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Incidente in via Laurentina, auto si scontra con un camion: morta una donna

Torna su
RomaToday è in caricamento