rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Cinecittà / Via Publio Valerio

Cinecittà, nasconde in casa una pistola ad aria compressa ed una lanciarazzi: arrestato

Le armi sono state sequestrate mentre l’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo

I carabinieri di Cinecittà hanno arrestato un 26enne romano, con precedenti, con l’accusa di detenzione abusiva di armi.

Ad esito di un’attività info-investigativa, i militari hanno avuto sentore che l’uomo potesse detenere armi illegalmente e, ieri mattina, scattato il blitz, hanno eseguito una perquisizione nella sua abitazione in via Publio Valerio.

L’attenta verifica ha permesso ai militari di rinvenire una pistola lanciarazzi marca RTS, priva di matricola, all’interno di un’intercapedine di un armadio, e una pistola ad aria compressa, calibro 45, in un comodino della camera da letto.

Le armi sono state sequestrate mentre l’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinecittà, nasconde in casa una pistola ad aria compressa ed una lanciarazzi: arrestato

RomaToday è in caricamento