Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Colle Prenestino

A Roma Pasqua in parapendio nonostante i divieti: fermato e multato in un parco della città

L’uomo è stato scoperto nell’ambito dei controlli attuati dalla Polizia Locale di Roma Capitale nel weekend festivo appena trascorso

Non è passato inosservato con il suo paracadute sui cieli della Capitale il giorno di Pasqua. Ad essere fermato e multato dalla Polizia Locale di Roma Capitale un uomo che stava praticando il parapendio in un’area verde di Colle Prenestino, periferia est della Capitale, nonostante i divieti di uscire di casa imposti dal Dcpm del Governo. 

La scoperta da parte dei ‘caschi bianchi’, che nel corso del lungo weekend pasquale hanno effettuato oltre 30mila controlli in città. In tale ambito sono stati 240 gli illeciti registrati dai vigili urbani  nelle due giornate di sabato e domenica, con più di 30mila controlli eseguiti dalle pattuglie sul territorio capitolino a tutela della salute e sicurezza collettiva. 

Oltre 25mila solo le verifiche riguardanti il rispetto delle limitazioni agli spostamenti, dalle maggiori direttrici che conducono al mare e fuori città alle vie e principali piazze cittadine, e più di 5mila gli accertamenti che hanno riguardato i parchi, i giardini pubblici e le attività commerciali.

Delle 240 irregolarità rilevate nel weekend, oltre la metà sono state riscontrate nella giornata di Pasqua, quando diverse auto sono state fermate, con a bordo anche più persone, mentre tentavano di raggiugnere  il litorale, zone di campagna o uscire dalla città senza valida giustificazione: dal fatto di voler raggiungere parenti o amici per il pranzo Pasquale o di essere in cerca di supermercati nonostante la disposta chiusura.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Roma Pasqua in parapendio nonostante i divieti: fermato e multato in un parco della città

RomaToday è in caricamento