Cronaca Via Aurelia, 241

Via Aurelia, macabro ritrovamento: trovato cadavere nell'ex deposito

Sul cadavere non sarebbero stati rilevati evidenti segni di violenza. Sul posto agenti del commissariato Aurelio che hanno provveduto ad un sopralluogo con l'ausilio della scientifica

Immagine di repertorio

Macabro ritrovamento a Roma, in via Aurelia 241. Intorno alle 11:50 di lunedì 15 giugno, infatti, è stato alcune persone hanno scoperto nel terreno abbandonato di un ex concessionario d'auto il corpo senza vita di un uomo.

Sul cadavere non sarebbero stati rilevati evidenti segni di violenza, ma sarà l'autopsia a stabilire le cause del decesso. Il corpo potrebbe essere quello di un senza fissa dimora della zona.

Il corpo non presenterebbe segni evidenti di violenza e non è escluso, quindi, che l'uomo possa essere morto per cause naturali. Ma questa è, per ora, solo un'ipotesi, sarà decisiva l'autopsia. Indaga la polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Aurelia, macabro ritrovamento: trovato cadavere nell'ex deposito

RomaToday è in caricamento