Tragedia ad Anzio, turista romano muore durante immersione di pesca

Si chiamava Guido Socci ed era in vacanza sul litorale. Intorno alle 6 di stamane il corpo è stato recuperato

Tragedia ad Anzio dove Guido Socci, un romano di 79 anni, è morto oggi 7 agosto. L'uomo, nella notte, stava facendo pesca subacquea. Era un nuotatore esperto ma, non vedendolo tornare, la moglie ha fato l'allarme.

La Capitaneria di Porto ha perlustrato la zona di mare antistante la spiaggia e solo questa mattina alle 6 è stato fatto il drammatico ritrovamento.

Il corpo di Guido Socci è stato recuperato privo di vita. Il decesso potrebbe essere sopraggiunto per un malore. La salma è stata portata al policlinico Tor Vergata di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento