rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Fiumicino / Via Passoscuro

Passoscuro: spunta un manufatto abusivo sulla spiaggia, demolito

La struttura in legno di circa 25 metri quadrati scoperta dalla Capitaneria di Porto. Denunciato il proprietario dello stabilimento per il reato di occupazione abusiva

Continua la lotta all’abusivismo demaniale sul litorale romano, attraverso azioni mirate di controllo da parte della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Roma. Nella mattinata di oggi, 24 gennaio 2014, a seguito di un’indagine condotta dai militari della Guardia Costiera di Fiumicino, coordinata dalla Procura della Repubblica di Civitavecchia in materia di abusivismo demaniale, una ditta specializzata ha provveduto a demolire un manufatto abusivo in legno, di circa 25 metri quadri, sito in località Passoscuro, nel comune di Fiumicino.

DENUNCIA - Per il suddetto abuso i militari della Capitaneria di Porto di Roma avevano a suo tempo denunciato all’Autorità Giudiziaria il proprietario per il reato di occupazione abusiva di demanio marittimo, provvedendo a porre sotto sequestro la struttura in questione.

Passo Scuro: manufatto abusivo sulla spiaggia, demolito

DEMOLIZIONE - Le operazioni di demolizione, disposte dalla Procura di Civitavecchia, sono state effettuate in presenza degli uomini della Capitaneria di Porto.I controlli della Guardia Costiera di Roma, tesi ad accertare il corretto uso del demanio marittimo ed a reprimere gli eventuali abusi riscontrati, continueranno con la finalità principale di tutelare e preservare le aree demaniali immediatamente prospicienti al mare ed alle relative spiagge adibite al libero uso da parte della cittadinanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passoscuro: spunta un manufatto abusivo sulla spiaggia, demolito

RomaToday è in caricamento