Cronaca via Simeone Ghini

Prima la lite condominiale, poi l'aggressione ai carabinieri: 44enne in manette

Feriti lievemente due militari dell'Arma

Immagine di repertorio

Una animata lite tra condomini, sfociata in un'aggressione. E' successo ieri sera in via Simeone Ghini. Allertati dai residenti di un palazzo, sul posto sono giunti i Carabinieri di Frascati che, appena arrivati, sono stati presi di mira da un 44enne romano. L'uomo, dopo aver discusso con alcuni condomini, ha inveito contro i militari colpendoli quindi con calci e pugni.

Bloccato e ammanettato, dovrà rispondere di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale, oltre che di lesioni, per le lievi ferite provocate ai militari e refertate al pronto soccorso dell’ospedale Tor Vergata. E' stato portato in caserma, in attesa del rito direttissimo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima la lite condominiale, poi l'aggressione ai carabinieri: 44enne in manette

RomaToday è in caricamento