Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Centro Storico / Via della Frezza

Giovani ladre a caccia di appartamenti da svaligiare, fra loro una 13enne

Le quattro sono state fermate dai carabinieri in due distinte occasioni

Gli attrezzi da scasso sequestrati alle,giovani ladre dai carabinieri

Giovani ladre a caccia di appartamenti da svaligiare in Centro Storico. Nelle ultime 24 ore, nel corso dei servizi di controllo finalizzati al contrasto dei reati predatori nel Centro Storico della Capitale, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno fermato 2 ragazzi e 2 ragazze, tutti provenienti dalla baraccopoli via di Salone.

Al termine degli accertamenti, due sono stati arrestati per furto aggravato in concorso, le ragazze, invece, sono state denunciate per possesso di ingiustificato di arnesi da scasso.

Martedì pomeriggio, i Carabinieri hanno bloccato una 25enne e un 15enne, già noti alle forze dell’ordine, che poco prima, dopo aver forzato il portone d’ingresso di un condominio in via della Frezza e aver tentato invano di accedere ai vari appartamenti, hanno rubato, dal vano della posta condominiale, un pacco contenente delle cuffie per ascoltare musica del valore di 50 euro destinato ad un residente. 

I ladri sono stati fermati dai Carabinieri che ne avevano seguito i movimenti nel corso di un prolungato servizio di osservazione. Nelle tasche degli arrestati sono stati rinvenuti e sequestrati diversi attrezzi - forbici, pinze, alcuni giraviti, una chiave inglese - idonei allo scasso. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata al proprietario. 

La 25enne è stata portata e trattenuta in caserma in attesa del rito direttissimo mentre il 15enne è stato accompagnato presso il Centro Accoglienza Minori di via Virginia Agnelli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Poco dopo, gli stessi Carabinieri della Stazione San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero una 17enne e una 13enne, anche loro con precedenti e domiciliate presso il campo nomadi di via di Salone, sorprese ad aggirarsi con fare sospetto all’esterno dei condomini tra via Borgognona, via del Babuino e via Canova. Le giovanissime sono state fermate per un controllo e trovate in possesso di diversi mazzi di chiavi e vari arnesi da scasso, che sono stati sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani ladre a caccia di appartamenti da svaligiare, fra loro una 13enne

RomaToday è in caricamento