menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ostia: prima l'inseguimento contromano sull'Ostiense, poi la fuga in pineta

L'uomo in fuga viaggiava su una Mercedes rubata. A fermarlo gli agenti de

Un inseguimento da film per le strade di Ostia. E' quanto andato in scena nel pomeriggio del 21 novembre nel X Municipio. Tutto è iniziato intorno alle 16 circa quando un uomo, alla guida di una Mercedes (poi risultata rubata), marciava sulla via Ostiense in direzione Roma.

Qui, una volta vista la volante della polizia, il conducente dell'auto ha pensato bene di invertire la marcia e fuggire via, contromano. Braccato, all'altezza del multisala Cineland, ha abbandonato la Mercedes per poi scappare a piedi nella pineta delle Acque Rosse. 

Nella Riserva Naturale, inseguito dai poliziotti del reparto volanti supportati da quelli del commissariato del Lido, la sua fuga a piedi si è interrotta. L'uomo è stata quindi portato negli uffici di via Genovese Zerbi: la sua posizione è al vaglio degli inquirenti. Le indagini consentiranno anche di capire la provenienza furtiva dell'auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento