Kitesurfer precipita in spiaggia dopo essere stato risucchiato da un elicottero, è grave

L'incidente nell'area di Torre Flavia, a Ladispoli. Lo sportito elitrasportato d'urgenza al Policlinico Gemelli. Accertamenti della Capitaneria di Porto

Il kitesurfer è stato elitrasportato d'urgenza al Policlinico Gemelli di Roma

E' stato risucchiato nel cielo per poi precipitare rovinosamente sulla spiaggia. A rimanere gravemente ferito un kitesurfer romano. Ad inghiottirlo, sarebbe stata la turbolenza della scia di un elicottero militare impegnato in questi giorni in alcune esercitazioni interforze nella zona del litorale laziale. E' proprio questa infatti l'ipotesi sulla quale stanno svolgendo accertamenti gli uomini della Capitaneria di Porto intervenuti sulla spiaggia di Torre Flavia subito dopo l'incidente, assieme al 118 ed i carabinieri della Stazione di Ladispoli. I fatti sono avvenuti intorno alle 16:00 di mercoledì 3 ottobre nel territorio di Ladispoli.

Kitesurfer risucchiato da un elicottero a Torre Flavia 

A rimanere ferito è stato un kitesurfer romano di 49 anni, Alessandro Ognibene. Si indaga sulla dinamica dell'incidente ma da quanto riferito dai testimoni presenti nell'area di Torre Flavia al momento del ferimento, pare che sia stato un elicottero militare che sorvolava la zona in quel momento a sollevare con l'elica lo sportivo che stava entrando in acqua. L'aquilone dell'uomo è stato quindi risucchiato in aria con il 49enne che è poi precipitato rovinosamente sulla spiaggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Kitesurfer ferito a Ladispoli 

Rimasto ferito, Alessandro Ognibene è stato affidato alle cure del personale medico e trasportato con l'eliambulanza al Policlinico Universitario Agostino Gemelli, in gravi condizioni ma a quanto sembra non in pericolo di vita. Impossibilitato al momento a raccontare la propria versione dei fatti, gli accertamenti sull'accaduto sono stati eseguiti dagli uomini della Capitaneria di Porto di Ladispoli. Resta da identificare l'elicottero militare che avrebbe causato l'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento