Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Centro Storico / Via del Corso

Fumo dal minibus 119, autista Atac interviene con estintore e fa scendere i passeggeri

E' il secondo caso sulla stessa linea nel volgere di sei giorni. Atac: "Nessun principio d'incendio"

(Frame video instragram aeforte)

Un copione già visto meno di una settimana fa su un minibus elettrico della stessa linea, la 119. Ancora un guasto ed ancora fumo da uno dei mezzi di trasporto che servono il Centro Storico della città. E' accaduto alle 7:30 di mercoledì 29 maggio mentre il minibus Atac viaggiava su via del Corso. Fatti scendere i passeggeri è stato poi l'autista ad intervenire con l'estintore automatico.

Un "guasto ad una vettura della linea 119", comunica Atac che scrive: "Per ragioni da accertare stamattina intorno alle 7.30 su una vettura della linea 119 in servizio lungo via del Corso è fuoriuscito del fumo all'interno del mezzo a causa di un probabile malfunzionamento di una batteria ausiliaria di servizio. A scopo precauzionale, sono stati fatti scendere i passeggeri, per i quali non c'è stato alcun problema, ed è stato attivato l'estintore automatico, ma non è stato riscontrato alcun principio di incendio. Sono stati allertati anche i vigili del fuoco, che sono intervenuti"

Scena simile si era registrata più o meno allo stesso orario lo scorso giovedì 23 maggio mentre il 119 viaggiava in via Sistina. All'altezza di via Crispi il "guasto", con l'autista Atac che, immediatamente, ha fatto scendere i passeggeri, è sceso dal mezzo ed ha utilizzato l'estintore in dotazione per limitare e spegnere il fuoco.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fumo dal minibus 119, autista Atac interviene con estintore e fa scendere i passeggeri

RomaToday è in caricamento