menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Laurentina, famiglia di ladri in azione: con il figlio nel passeggino saccheggiano Leroy Merlin

Avevano rubato merce per il valore di 700 euro. La refurtiva è stata recuperata e restituita al responsabile dell'esercizio commerciale

Hanno saccheggiato il Leroy Merlin di Laurentina pensando di farla franca, nascondendo i prodotti rubati nel passeggino, vicino al loro figlioletto. La coppia di ladri, però, non aveva fatto i conti con i carabinieri della Compagnia di Pomezia: a finire in manette un uomo e una donna di 50 e 34 anni.

Nel tardo pomeriggio di sabato, l'uomo e la donna - con il loro bambino piccolo - erano entrati nel centro commerciale, rubando prodotti per un valore complessivo di 700 euro, e nascondendoli in parte in alcune borse e in parte nel passeggino, oltrepassando poi la barriera delle casse senza pagare il dovuto.

Il direttore del centro ha così richiesto l'intervento dei militari, i quali, sopraggiunti poco dopo, hanno intercettato la donna che si era allontanata, mentre l'uomo era già stato bloccato all'uscita.

La refurtiva è stata recuperata e restituita al responsabile dell'esercizio commerciale mentre gli arrestati sono stati portati a casa, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento