menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Termini, ruba e-bike da 1300 euro ad un rider

La bici è tornata in possesso del rider mentre il 32enne è stato arrestato e posto a disposizione della Magistratura

Avevano appena ultimato un arresto per droga gli investigatori della Polizia di Stato quando, nella tarda mattinata di ieri, hanno fermato anche un ladro di biciclette.

I poliziotti del commissariato Viminale, subito dopo aver bloccato un pusher nei pressi della stazione Termini, hanno visto un ragazzo tunisino sfrecciare su una e-bike inseguito da alcune persone. Gli agenti si sono così posizionati davanti al fuggitivo e questo, dopo aver perso il controllo della bici, è caduto in terra ed è stato definitivamente bloccato.

Le successive indagini hanno permesso di accertare che l'uomo, un 32enne tunisino, si era appostato nelle vicinanze di un fast food osservando i vari rider che ritiravano i pacchi ed è entrato in azione quando ha individuato un’e-bike del valore di circa 1.300 euro.

La bici è tornata in possesso del rider mentre il 32enne è stato arrestato e posto a disposizione della Magistratura

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento