rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Flaminio / Via Donatello

Flaminio: ladro in azione al Centro Sportivo Villa Flaminia

L'uomo aveva 'prelevato' 220 euro contenuti dal registratore di cassa della struttura di via Donatello dopo essere entrato da una finestra del bagno. Arrestato


Ha rotto la finestra del bagno, si è introdotto all’interno del Centro Sportivo Villa Flaminia  ed ha rubato 220 euro contenuti nel registratore di cassa. E' accaduto la notte del 13 dicembre in via Donatello, zona Flaminio, dove i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale, hanno arrestato un 37enne romano, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato.

FURTO A VILLA FLAMINIA - I militari dell’Arma, in transito, lo hanno notato proprio mentre stava uscendo dal centro sportivo e lo hanno subito bloccato. A seguito di controllo il 37enne è stato trovato in possesso della refurtiva che è stata recuperata e riconsegnata al responsabile. Il ladro arrestato dai Carabinieri è stato trattenuto in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flaminio: ladro in azione al Centro Sportivo Villa Flaminia

RomaToday è in caricamento