Tor Pignattara, sorpresi mentre 'aspirano' benzina da un'auto in sosta: arrestati

I due sono stati notati da un passante che ha avvertito il 112. 28 e 33 anni, sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato in concorso

Stavano prosciugando il serbatoio di un'auto in sosta quando sono stati notati da un passante che ha allertato il 122. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino romano di 28 anni ed uno marocchino di 33 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato in concorso. 

I due, ieri sera, in via Casilina, con un tubo di gomma ed una tanica hanno prosciugato il serbatoio di un’auto in sosta. Avvertiti, i militari sono intervenuti e li hanno sopresi. Rinvenuti e sequestrati gli arnesi utilizzati dai due e la tanica contenete 15 litri di benzina appena rubati. 

Arrestati dai Carabinieri, i due sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere processati con il rito per direttissima. A seguito della perquisizione, il 33enne cittadino marocchino è stato anche denunciato poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento