rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Torrino / Via Gustavo Fara

Decima: 'topo d'appartamento' fermato da carabiniere libero dal servizio

Il 22enne 'pizzicato' mentre tentata il furto in via Gustavo Fara. Con lui altri due complici riusciti a dileguarsi

E' stato scoperto mentre tentava di rubare in un appartamento da un Appuntato della Stazione Carabinieri Roma Torrino Nord libero dal servizio. A finire nei guai un 22enne, bloccato e poi arrestato con l’ausilio di una pattuglia. L’episodio risale alla scorsa notte quando il militare, di passaggio a via Gustavo Fara, zona Decima, ha notato tre persone scendere da una Fiat Stilo e, defilato, li ha osservati mentre escogitavano un piano per rubare in un appartamento.

BANDA DI TRE LADRI - Quando la banda stava entrando in azione, il Carabiniere ha chiesto l’intervento di una pattuglia al suo Comando di appartenenza ed è uscito allo scoperto intimando ai tre di fermarsi. Due di essi sono riusciti a fuggire a piedi, mentre il 22enne nel tentativo di divincolarsi ha scaraventato in faccia al carabiniere la borsa contenente attrezzi da scasso, che sarebbero serviti per forzare le porte d’ingresso dell’appartamento.

I RINFORZI - In quell’istante sono giunti rinforzi e il malvivente è stato definitivamente bloccato ed arrestato. Il militare è stato soccorso e, medicato presso l’ospedale Sant’Eugenio. L’autovettura utilizzata dalla banda è risultata intestata a un prestanome. Il 22enne, accusato di tentata rapina impropria, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, è stato tradotto presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’autovettura è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decima: 'topo d'appartamento' fermato da carabiniere libero dal servizio

RomaToday è in caricamento