Garbatella: saccheggiavano le auto parcheggiate fuori dai locali, arrestati

In via del Commercio due malfattori hanno forzato il bagagliaio di un'auto in sosta, di un 28enne rubando un borsone con all'interno carte di credito ed effetti personali

Erano diventati l'incubo dei giovani frequentatori della movida del quartiere Garbatella, i due ladri tunisini, rispettivamente di 38 e 48 anni ed entrambi già noti alle forze dell'ordine, arrestati dai Carabinieri. 

I due rubavano all'interno delle auto lasciate in sosta nei pressi dei locali della movida. Ieri notte, in via del Commercio, i due malfattori hanno forzato il bagagliaio di un'auto in sosta, di un 28enne cittadino romano,  rubando un borsone con all’interno carte di credito ed effetti personali.

La pattuglia dei Carabinieri in transito li hanno notati e immediatamente bloccati recuperando anche  refurtiva che è stata riconsegnata alla vittima.

Dopo l’arresto, i due sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziari, in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere di furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento