Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Vicolo del Forno

Formello, uccide la madre soffocandola: "Esasperato dalla sua malattia"

L'uomo, un 60enne, ha denunciato l'omicidio ai carabinieri poco dopo le 16. La tragedia al civico 9 di via del Forno

Era esasperato dalla malattia della madre. Tragedia nel pomeriggio a Formello, alle porte di Roma, dove Un uomo di 60 anni ha ucciso la madre soffocandola con un cuscino, poi ha chiamato i carabinieri e ha confessato. La segnalazione ai carabinieri della Compagnia Roma Cassia poco dopo le 16. La donna, una pensionata di 86 anni, era malata e l'uomo avrebbe giustificato il gesto dicendo di non riuscire più ad assisterla.

VIA DEL FORNO 9 - La tragedia è avvenuta in un appartamento di via del Forno, al civico 9. L'uomo era disoccupato e viveva con la madre che era malata da tempo. Dopo aver ucciso la madre nell'abitazione dove entrambi vivevano, l'uomo ha chiamato al telefono i carabinieri confessando tutto e chiedendo di essere arrestato.

CRISI ECONOMICA - La famiglia nella quale si è consumata la tragedia viveva una situazione economica difficile. L'uomo era disoccupato e la madre pensionata da circa 20 anni. La donna, costretta a letto da tempo dalla malattia, era anche assistita dai servizi sociali proprio per lo stato di indigenza. Il figlio, reo confesso dell'omicidio, ai carabinieri ha precisato però di avere ucciso la madre perche "esasperato dalla sua malattia" e non per la mancanza di soldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formello, uccide la madre soffocandola: "Esasperato dalla sua malattia"
RomaToday è in caricamento