Narcos Preneste: i corrieri viaggiano sui mezzi pubblici, sequestrato un altro chilo di marijuana

L'uomo è stato arrestato a bordo del bus 409. La scoperta da parte degli agenti di polizia del commissariato Porta Maggiore

Immagine di repertorio

Hanno cambiato orari ma non i mezzi di trasporto. Oramai nel mirino della polizia gli agenti del commissariato Porta Maggiore hanno arrestato l'ennesimo corriere di marijuana, un cosiddetto "Narcos Preneste", come ribattezzato dall'opinione pubblica. Il fermo intorno alle 23:30 di lunedì 10 dicembre su un bus Atac della linea 409 (che dalla stazione Tiburtina arriva ad Arco di Travertino transitando per la zona del Prenestino-Labicano). 

In particolare gli agenti hanno trovato, all’interno di una borsa appartenente ad un ragazzo nigeriano, 1 chilo e 100 grammi di marijuana oltre ad una banconota contraffatta da 50 euro. Il corriere di marijuana è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L'ultimo corriere finito nella rete della polizia era stato un 25enne, sempre nigeriano, fermato alle prime ore del mattino (alle 7:00) dello scorso martedì 4 dicembre. In quel caso venne fermato a bordo del bus 545 in transito su via dell'Acqua Bullicante e trovato in possesso di 270 grammi "d'erba". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima di lui erano stati undici gli arresti effettuati dagli stessi poliziotti fra largo Preneste, via di Portonaccio, via dell'Acqua Bullicante, largo e viale Roberto Malatesta, con il sequestro di oltre 25 chili di sostanza stupefacente. Ieri sera l'ennesimo arresto dei Narcos Preneste. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi casi, sono 11 in totale nel Lazio. I dati Asl del 27 maggio

Torna su
RomaToday è in caricamento