Cronaca

Dal Pigneto a Monti al setaccio i quartieri della movida: due arresti

In totale sono state controllate dalla polizia 230 persone. Di queste, 55 sono straniere. 81 invece i veicoli controllati: tre di questi sono stati sequestrati

Stretta sulla movida romana nel fine settimana. Da San Lorenzo a Monti sono finite in manette due persone mentre ne sono state controllate dalla polizia 230. Di queste, 55 sono straniere. In 22 sono stati accompagnati in ufficio per la verifica della loro situazione in relazione alle leggi sull'immigrazione. 81 invece i veicoli controllati, tre di questi sono stati sequestrati mentre 12 sono state le contestazioni per violazione del codice della strada.

Tra i luoghi della movida al setaccio della polizia c'è anche il quartiere Monti. Qui un cittadino marocchino, probabilmente in stato di ubriachezza, ha reagito alla vista delle divise, aggredendo i poliziotti con un coltello. Si tratta di E.T.D, 25 anni. Il giovane è stato bloccato ed arrestato per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

In zona San Lorenzo, invece, l’autista di un autobus ha chiamato il “113” perché in difficoltà con un passeggero in escandescenze a bordo della sua vettura. I.K.N. 21enne nigeriano è stato bloccato ed arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, dopo aver reagito all’intervento dei poliziotti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Pigneto a Monti al setaccio i quartieri della movida: due arresti
RomaToday è in caricamento