rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Viale Maresciallo Pilsudski

Concerto Stadio dei Marmi: accoltellato all'addome durante una lite per una sigaretta

La vittima, un 21enne romano, è stato operato al Policlinio Gemelli. Fermati 5 giovani. La rissa per futili motivi, forse per una sigaretta

E' stato operato al Policlinico Agostino Gemelli dopo aver ricevuto una coltellata al polmone. Tragedia sfiorata ieri sera allo stadio dei Marmi durante un concerto di musica disco, quando due comitive di giovani si sono scontrate durante una lite scoppiata per futili motivi, forse una sigaretta. Ad avere la peggio un 21enne romano, raggiunto da un fendente e trasportato d'urgenza al nosocomio romano dai sanitari del 118, dove è ancora ricoverato ma non è in pericolo di vita. La telefonata agli agenti del commissariato Prato, diretti dal primo dirigente Bruno Failla, alle 22,30 di ieri sera, con la segnalazione di una rissa furibonda tra due comitive di giovanissimi.

INDAGINI - Nel corso delle indagini i poliziotti hanno identificato 5 giovani, tutti italiani di origine campana, che sono stati condotti presso gli uffici del Commissariato dove sono stati denunciati e sottoposti ad interdizione dalla città di Roma e provincia. La loro posizione è ora al vaglio degli investigatori

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto Stadio dei Marmi: accoltellato all'addome durante una lite per una sigaretta

RomaToday è in caricamento