Ostia: mogli preoccupate smascherano centro massaggi hard

L'attività a luci rosse gestita da una tenutaria cinese in via Agostino Scaparro. La prestazione sessuale veniva regolarmente proposta ed offerta a ciascun cliente

Il finto centro massaggi di Ostia

Ufficialmente era un centro massaggi orientali: ma all’interno di Geisa, un locale di via Agostino Scaparro ad Ostia, era stata organizzata una vera e propria casa di appuntamenti. Questo è quanto è stato accertato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia locale che, nel pomeriggio del 20 agosto hanno chiuso il locale sottoponendolo a sequestro e arrestato la tenutaria, una 30enne cinese, munita di regolare permesso di soggiorno sul territorio nazionale e con un precedente specifico alle spalle.

MOGLI PREOCCUPATE - Alcune segnalazioni fatte da residenti della zona e da alcune mogli preoccupate per i loro mariti che con assiduità frequentavano il centro, hanno permesso ai Carabinieri di scoprire che in realtà dietro il centro massaggi si nascondeva un’attività di prostituzione. I militari hanno accertato che a prostituirsi erano giovani donne cinesi che si alternavano all’interno del centro.

PRESTAZIONE EXTRA - La prestazione sessuale veniva regolarmente proposta ed offerta a ciascun cliente, previo pagamento di un supplemento al normale prezzo del massaggio. Quando è scattato il blitz, nel locale i militari hanno trovato la tenutaria ed alcuni clienti che si intrattenevano con due ragazze. La donna è stata arrestata per sfruttamento della prostituzione mentre il locale e il danaro, provento dell’attività illecita, è stato sequestrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento