Cronaca

Abbandonano 800 litri d'olio in strada, poi la scoperta dell'autofficina abusiva

Due le persone denunciate dalla Polizia Locale di Roma Capitale

L'autofficina chiusa dalla Polizia Locale a Boccea

Un'autofficina abusiva a Boccea. A risalre all'attività gli agenti della Polizia Locale dopo essere intervenuti per accertare l'abbandono di circa 800 litri d'olio motore lasciati all'interno di quattro fusti in zona Monachina. La scoperta a seguito di una breve indagine da parte dei 'caschi bianchi' del Nad (Nucleo Ambiente Decoro). 

In tale ambito due persone sono poi state denunciate per violazione delle normative ambientali. In particolare i vigili sono intervenuti a seguito di una segnalazione relativa a quattro grandi contenitori lasciati a margine di una strada e, dopo diversi accertamenti, sono risaliti al responsabile dei rifiuti speciali, provenienti da un'autofficina in zona Boccea. 

Il titolare dell'attività di riparazioni, risultata poi completamente abusiva, non potendo smaltire regolarmente l'olio esausto aveva pensato di affidarsi ad una persona "di fiducia", non curandosi minimamente dei potenziali rischi per l'ambiente.

I due sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria ai sensi del Testo Unico in materia ambientale per abbandono di rifiuti. A carico del titolare della società, sanzioni amministrative per oltre 40.000 euro, oltre al sequestro dell'officina abusiva e di tutti i macchinari contenuti al suo interno.

Zaghis: "Grazie ai vigili urbani"

"Voglio rivolgere il mio personale ringraziamento agli agenti del Nucleo Ambiente e Decoro (NAD) della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno individuato e sanzionato i responsabili dello scarico abusivo su suolo pubblico di 4 fusti contenenti circa 800 litri di olio motore esausto, salvaguardando l'ambiente" ha commentato l'amministratore unico di Ama Stefano Zaghis. "Stiamo parlando di un atto gravissimo ed irresponsabile dal momento che si tratta, oltretutto, di materiale altamente inquinante e potenzialmente pericoloso e che, quindi, richiederebbe particolari procedure di raccolta e smaltimento".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandonano 800 litri d'olio in strada, poi la scoperta dell'autofficina abusiva

RomaToday è in caricamento