Cronaca

Molestie a turista sul bus: arrestato per violenza sessuale

L'uomo, non nuovo a questo comportamento, è stato fermato mentre molestava la donna che ha denunciato l'accaduto. Il tutto è stato confermato da un testimone

Un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di di violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, un cittadino marocchino non nuovo a questo tipo di comportamenti è stato sorpreso mentre molestava una turista sopra un autobus della linea 64.

I militari l'hanno notato salire sull'autobus dove ha iniziato a rivolgere sguardi insistenti e ammiccamenti nei confronti di una giovane turista brasiliana di 19 anni. Giunto all’altezza della fermata di piazza Venezia, il 42enne, dopo essere riuscito a farsi spazio tra gli altri passeggeri e a posizionarsi nei pressi della ragazza, ha iniziato a molestarla pesantemente. A quel punto i Carabinieri sono intervenuti per bloccarlo ma il molestatore, resosi conto di essere stato scoperto, ha strattonato uno dei militari tentando di assicurarsi la fuga. La ragazza ha denunciato l’accaduto e la sua vicenda è stata confermata anche da un testimone.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie a turista sul bus: arrestato per violenza sessuale

RomaToday è in caricamento