"C'è una bomba in Tribunale": stabile evacuato, ma era un falso allarme

Ennesimo allarme bomba al tribunale di Velletri. Sul posto sono arrivati la polizia e i carabinieri di Velletri oltre che i nuclei speciali anti sabotaggio e gli artificieri con unità cinofile

Immagine di repertorio

"C'è una bomba in tribunale". Oggi ancora un allarme bomba, falso, al palazzo di Velletri. Intorno alle 10:30 una telefonata anonima ha annunciato la presenza di un ordigno in una delle aule. Così è scattata subito l'evacuazione di tutto il personale.

Sul posto sono arrivati la polizia e i carabinieri oltre che i nuclei speciali anti sabotaggio e gli artificieri con unità cinofile. Dopo le verifiche e i controlli di Polizia e Carabinieri, che hanno dato esito negativo, intorno alle 12:30 è stato il Tribunale di Velletri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento