Sciopero a Roma: giovedì 18 giugno metro, bus e tram a rischio per 4 ore

L'agitazione interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle) e i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl

Sciopero a Roma giovedì 18 giugno e trasporto pubblico a rischio per 4 ore, dalle 20 alle 24, a causa della protesta nazionale indetto dal sindacato Usb. L'agitazione interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle) e i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl. Lo sciopero riguarderà anche Cotral. 

Le motivazioni dello sciopero

Le motivazioni dello sciopero sono la tutela, salute, sicurezza lavoratori e cittadini, nessuna misura a sostegno varata dal Governo e la ri-pubblicizzazione servizi essenziali. Inoltre, per il giorno 18 giugno 2020, le segreterie territoriali di Usb lavoro privato e Orsa Tpl hanno proclamato, congiuntamente, uno sciopero regionale di 4 ore, dalle ore 20 alle ore 24 per mancata sicurezza lavoratori e utenti del Tpl.

Sciopero a Roma il 18 giugno: le modalità

Dalle ore 20 alle 24 non sarà garantito il servizio sull'intera rete Atac (bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie regionali Roma-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle) e sull'intera rete bus RomaTpl. Durante lo sciopero, nelle stazioni delle linee metroferroviarie che resteranno, eventualmente aperte, non sarà garantito il funzionamento di montascale, ascensori e scale mobili.

Sulla rete di superficie non sono garantite le corse delle linee diurne successive alle 24. Nella notte 18/19 giugno garantito il servizio delle linee bus notturne.

Sciopero in Cotral del 18 giugno 

Lo sciopero sarà anche in Cotral. Saranno garantite tutte le corse fino alle ore 20.00 e quelle alla ripresa del servizio a partire dalle ore 00.01 del 19 giugno 2020.

Di seguito le motivazioni poste a base della vertenza dalle organizzazioni sindacali:

·      Situazione lesiva dell’incolumità e della sicurezza dei lavoratori e degli utenti del trasporto pubblico locale.

·      Tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e della collettività nella Fase 2

·      Nessuna misura a sostegno dei lavoratori del TPL varata dal Governo

·      Ripubblicizzazione dei servizi essenziali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La percentuale di adesione al precedente sciopero nazionale dell’Usb della durata di 4 ore è stata dell’1,20%.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento