"Volevo sape' come t'eri messo per ferragosto", anche quest'anno appuntamento al Palo della Morte

L'appuntamento con Sergio giunge al suo quarto anno. Lo scorso 15 di agosto furono centinaia i partecipanti all'evento promosso dalla pagina facebook "I colossi della Commedia"

Il Palo della Morte (frame film Un Sacco Bello)

"T'avevo chiamato pe' sape' come t'eri messo per ferragosto...". Questa la celebre battuta che Enzo (no Renzo), interpretato da Carlo Verdone nel film Un Sacco Bello riferisce alle decine di conoscenti dopo che Sergio si sente male nella sua spider prima di arrivare nella tanto agognata Cracovia. Nonostane le penne a biro e le calze di nylon già in valigia, il coatto reso celebre dall'attore e regista romano rimase senza compagno di viaggio, sino alla telefonata con l'amico di Martucci (che incontra a piazzale dei Partigiani) con il quale Enzo riprenderà la sua tabella di marcia per passare il 15 di agosto nella città polacca. Era il 1980 quando Verdone esordì sul grande schermo con la pellicola cult diventata una pietra miliare della romanità. L'appuntamento, come da quattro anni a questa parte, si ripeterà anche per questo 2018, con quasi 700 persone che hanno cliccato "parteciperò" all'evento facebook promosso sulla pagina "I Colossi della Commedia" (qui l'evento facebook). 

Appuntamento al Palo della Morte 

Un crescendo di successo, lo scorso anno furono centinaia le persone (fra le quali intere famiglie) che si presentarono a mezzogiorno in punto in via Giovanni Conti, a Vigne Nuove, dove 38 anni fa i "cilindri" che oggi caratterizzano il quartiere del III Municipio Montesacro erano ancora in via di ultimazione. Fra patiti e non della pellicola di Carlo Verdone, anche quest'anno ci sarà la fila per scattarsi la foto sotto "al palo della morte" (un traliccio dell'alta tensione) che oggi non esiste più. 

Ferragosto al Palo della Morte 

"Viaggio 'n Polonia: 'NACOSAFAVOLOSA! Tabbella de Marcia: Roma, Var de Chiana, Borzano, Cracovia". Questa la descrizione dell'evento . Un'iniziativa che ha trovato due anni fa un video postato su facebook da Enzo, quello originale, con Carlo Verdone che ringraziò simpaticamente: "Idea geniale, siete dei pazzi", le centinaia di persone che celebrarono nel 2016 il mitico incontro "a mezzogiorno al Palo della Morte". Chissà, magari quest'anno dalla salita del mercato coperto di Val Melaina arriverà Enzo con il suo spider e porterà finalmente i suoi amici a Cracovia. Altrmenti siamo certi, che l'appuntamento si ripeterà anche il prossimo anno "Annate annate, tanto ve ripijo a tutti!". 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento