Coronavirus, un caso in uno stabilimento di Ostia: trovati positivi anche i sei coinquilini dell'uomo

Negativi invece gli altri dipendenti del lido, chiuso per le operazioni di sanificazione. È il bilancio di una prima indagine epidemiologica avviata dalla Asl Roma 3

Tamponi al drive in (immagine d'archivio)

I dipendenti e i gestori dello stabilimento sono tutti negativi, ma devono restare in quarantena e procedere alla sanificazione dei locali. Mentre i sei coinquilini del lavoratore che ha contratto il virus sono anche loro positivi, posti tutti in isolamento. 

È il bilancio dell'Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio a seguito di una prima indagine epidemiologica avviata dalla Asl Roma 3 dopo il caso di un contagiato allo stabilimento balneare La Vela di Ostia. Si tratta di un dipendente del lido originario del Bangladesh, impiegato come lavapiatti, con link epidemiologico riferito a quelli dei voli internazionali da Dacca. 

Come comunicato dalla Asl, nessuno dei colleghi che hanno lavorato a contatto con l'uomo è risultato positivo, mentre lo sono tutti e sei i coinquilini con i quali condivide l'appartamento. Un caso di cluster familiare, tra conviventi, sul quale l'Azienda sanitaria porterà avanti l'indagine epidemiologica per individuare eventuali altri contatti a rischio. Anche perché l'uomo si sarebbe recato a lavoro nonostante avvertisse sintomi preoccupanti. Secondo quanto riferito dall'assessore alla Salute Alessio D'Amato, avrebbe dichiarato di aver avuto la febbre fin dal giorno 14 luglio e dolori muscolari già dal 12 di luglio, ma di aver lavorato presso la struttura fino al 16. 

"Questa circostanza la considero grave" ha detto l'assessore. "Chiediamo la massima responsabilità - ha detto D'Amato - con la febbre e con sintomi si deve rimanere a casa e contattare un medico. Non è possibile che si vada in giro o al lavoro. Comprendo le esigenze lavorative e di proseguire nelle proprie attività, ma il rischio è troppo elevato per la collettività".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Torna #vialibera: a Roma quindici chilometri di strade solo per pedoni e ciclisti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento