Lunedì, 18 Ottobre 2021
Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Via dell'Archeologia

La Lega dichiara guerra alla droga a Tor Bella Monaca: "E' tra le piazze di spaccio più grandi del Paese"

E' fissata in calendario per lunedì 4 marzo alle ore 16 la manifestazione della Lega in via dell'Archeologia

“Basta droga, violenza e criminalità”. È questo lo slogan che accompagna la manifestazione indetta dalla Lega a Tor Bella Monaca e fissata in calendario per il pomeriggio di lunedì 4 marzo. “Non è un evento cittadino ma nazionale con rappresentanti istituzionali anche regionali, di Camera e Senato, inoltre, attendiamo l’arrivo del ministro Fontana” ha anticipato ai nostri taccuini Maurizio Politi, capogruppo Lega in Campidoglio. Per garantire la sicurezza a Tor Bella Monaca, la Lega ha presentato una mozione (non ancora discussa a Palazzo Senatorio) per chiedere l’intervento dell’esercito tra le strade di uno dei quartieri “più difficili” della periferia Est della Capitale. 

La Lega dichiara guerra alla droga a Tor Bella Monaca

“La manifestazione nasce in seguito ai recenti fatti che si sono verificati a Tor Bella Monaca, quando i poliziotti sono stati accerchiati dai pusher dopo un inseguimento – ha commentato Politi – ma si inserisce in una campagna di più ampio respiro che oltre a chiedere sicurezza per i cittadini del quartiere punta contrastare l’uso della droga”. In questa direzione và anche la recente proposta di delibera di Politi per chiedere “limiti alle aperture” dei negozi che vendono cannabis light. All’appuntamento di lunedì, partecipano anche il comitato popolare Roma est e il comitato mamme della scuola “Melissa Bassi” che più volte hanno denunciato lo stato di degrado e abbandono di alcune aree del quartiere come il “parco del buco”. “Abbiamo chiesto la chiusura del parco – ha aggiunto il capogruppo della Lega in Campidoglio – ma sull’area esiste un problema di competenze, perché i manufatti appartengono alla sovrintendenza”. 

La Lega in Campidoglio: “Mandiamo l’esercito a Tor Bella Monaca”

“Tor Bella Monaca è una delle piazze di spaccio più grandi del Paese, stando al Terzo Rapporto Mafie del Lazio (2017) risulta territorio di 11 clan che si spartiscono le zone e può essere definito un “narco-quartiere” per questo chiederemo alla Sindaca l’intervento dell’esercito”, ha aggiunto Politi. Nei prossimi giorni, infatti, verrà discussa la mozione con cui il gruppo Lega chiede l’esercito in presidio a Tor Bella Monaca.

Intanto, la manifestazione di lunedì alle ore 16.00 in via dell’Archeologia. 
 

basta-droga-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega dichiara guerra alla droga a Tor Bella Monaca: "E' tra le piazze di spaccio più grandi del Paese"

RomaToday è in caricamento