Lunedì, 14 Giugno 2021
Borgo

San Pietro: scoperto mentre ruba in un albergo e bloccato dai dipendenti

Il ladro ruba due pc portatili da una camera di un hotel, scappa, i dipendenti della struttura lo rincorrono, lo bloccano e lo consegnano ai Carabinieri della Stazione di Roma Porta Cavalleggeri

Ieri mattina in via Monte del Gallo un ladro che stava rubando in un hotel è stato arrestato. Il tutto è accaduto in rapida sequenza: il ladro ruba due pc portatili da una camera di un hotel, scappa, i dipendenti della struttura lo rincorrono, lo bloccano e lo consegnano ai Carabinieri della Stazione di Roma Porta Cavalleggeri.

Protagonisti due coraggiosi dipendenti della struttura ricettiva che grazie al loro intervento non hanno permesso al ladro, un cittadino algerino di 33 anni, con diversi precedenti, di farla franca. Il malvivente è stato notato uscire da una delle palazzine della struttura ricettiva, con due computer portatili che aveva appena rubato da una camera e accortosi di essere stato scoperto è  fuggito scavalcando la recinzione. A quel punto i due dipendenti hanno avvisato i Carabinieri e lo hanno inseguito bloccato e consegnato ai Carabinieri che nel frattempo erano giunti sul posto. Dopo l’arresto il topo d’albergo è stato accompagnato in caserma e trattenuto in attesa del rito per direttissima.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pietro: scoperto mentre ruba in un albergo e bloccato dai dipendenti

RomaToday è in caricamento