rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Pigneto Pigneto / Via del Pigneto, 22

Pigneto, tra un mese via al restyling: ecco come sarà l’isola pedonale

Pavimentazione in due colori per delimitare le aree a disposizione dei dehors, quattro zone di sosta con vegetazione e piantumazione di nuove alberature. Niente da fare invece per il bagno pubblico e i nuovi impianti di illuminazione

Quattro aree di sosta con aiuole e "panchine sociali", un nuovo pavimento in due colori per delimitare le aree destinate ai dehors e quelle a disposizione dei pedoni, nuove alberature scelte tra le essenze che non necessitano di costante manutenzione. Questi gli interventi più importanti del progetto di riqualificazione dell’isola pedonale svelati dal sito Pigneto.it.

Come anticipato dall’assessore Nunzia Castello, i lavori prenderanno il via il 25 agosto prossimo per concludersi a dicembre. Nel frattempo il mercato rionale verrà spostato a Piazza del Pigneto, anche per rispondere all’esigenza di sottrare al degrado questo spazio. L’isola, precisa ancora il sito Pigneto.it, “sarà divisa in quattro zone che verranno lavorate in sequenza” in modo da non creare troppi disagi agli abitanti. 

LA NUOVA PAVIMENTAZIONE - L’asfalto verrà completamente rimosso e sostituito con una pavimentazione in cemento carrabile con finitura in pietra. La piastra è stata scelta in due versioni (effetto naturale e bocciardata) in modo da avere due tonalità di colore differenti e suddividere la strada in area dehors e area riservata al passeggio. Il progetto contempla inoltre la presenza di aree gioco riservate ai bambini. A quanto si legge nel progetto per segnalare questi spazi verranno creati dei disegni a terra “attraverso una bocciardatura mirata su alcuni punti delle lastre”.

ZONE DI SOSTA - L’isola sarà inoltre finalmente dotata di zone di sosta, con tanto di “panchine sociali” e aiuole verdi. Le panchine saranno di forma irregolare in modo da essere utilizzate anche come elemento ludico per bambini. 

NUOVI ALBERI - Nel progetto viene specificato che, laddove possibile, gli alberi presenti non verranno toccati. Ci sarà invece spazio per nuove alberature scelte tra alberi caducifoglie e sempreverdi, tutti di varie dimensioni e coloritura e non necessitanti di eccessiva manutenzione. È previsto inoltre un sistema di irrigazione automatica che consente di mantenere idratate le essenze anche durante i periodi di siccità. 

IL MERCATO - Una volta terminati i lavori il mercato potrà tornare come sempre in via del Pigneto, ma sarà riordinato su un solo lato della strada in modo da lasciare più spazio al passaggio pedonale. 

FONDI INSUFFICIENTI - La riqualificazione, finanziata dalla Condotte Serono, costerà “solo” 400 mila euro. Troppo pochi, spiega ancora il sito Pigneto.it, per poter realizzare anche un bagno pubblico e un nuovo impianto di illuminazione, come i residenti chiedevano a gran voce. Per il bagno pubblico verranno comunque creati gli allacci necessari a una futura realizzazione, mentre sembra che per l’illuminazione il Municipio voglia battere altre strade come il potenziamento dei lampioni esistenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto, tra un mese via al restyling: ecco come sarà l’isola pedonale

RomaToday è in caricamento