PignetoToday

Comprensorio Casilino: i contenuti votati in consiglio municipale

Sono due ordini del giorno, votati in consiglio municipale, in cui si esprime un netto rifiuto al Piano Particolareggiato Casilino previsto dal Comune per edificare su 140 ettari di agro romano

La buona notizia già l'abbiamo data. Sul Comprensorio Casilino nessuno, proprio nessuno, è disposto ad accettare la colata di cemento prevista dal Piano Particolareggiato del Comune. Nessun cittadino ma anche nessun politico: destra e sinistra, insieme per dire "no" a qualunque tipo di intervento edilizio su quei 140 ettari di agro romano compresi tra le vie Casilina, Acqua Bullicante, Prenestina, Tor de'Schiavi, unico spazio verde rimasto nel municipio a più alta densità abitativa della capitale.

Proprio due giorni fa in consiglio municipale si è fatto fronte comune firmando due ODG. Il primo, presentato dal PDL, è stato votato da 18 consiglieri su 20 con l'astensione dei 2 dell'API. Il secondo, presentato invece dalla maggioranza, è stato votato all'unanimità dall'intero Consiglio.

In sintesi, quest’ultimo ODG impegna il Presidente e la Giunta a promuovere la salvaguardia dei 143 ettari del Comprensorio a richiedere il ritiro del piano. Ma non solo, in programma c'è anche l'apertura di un tavolo di confronto con il Comune, la Regione, la Provincia e la Soprintendenza ai Beni Artistici del Comune, ai fini dell’apposizione degli opportuni vincoli di tutela sull'intero Comprensorio.

Ma si è parlato anche di cosa fare in alternativa, di come sfruttare al meglio quella porzione di territorio verde così importante per i residenti del quartiere, già sufficientemente messi alla prova da traffico e aria irrespirabile. Si chiama Ecomuseo e in autunno verrà promosso un convegno in cui si discuterà di una sua possibile istituzione alla quale il comitato Osservatorio Casilino lavora già da tempo. Di cosa si tratta? Di un museo "naturale" in cui si interviene sullo spazio di una comunità, nel suo divenire storico, proponendo come "oggetti museali" paesaggi, architettura, tradizione, usanze del territorio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

Torna su
RomaToday è in caricamento