rotate-mobile
Bologna Bologna / Piazza Bologna

Sfregiato il murale di piazza Bologna dedicato a Falcone e Borsellino: approvata mozione per il ripristino

Realizzato da Paolo Colasanti, è stato inaugurato il 19 luglio 2017

E' stato approvato all'unanimità oggi in consiglio municipale a via Dire Daua un atto, firmato non solo dai consiglieri di maggioranza ma anche da molti dell'opposizione, che impegna la presidente Francesca Del Bello e gli assessori competenti a ripristinare le condizioni iniziali del murale di piazza Bologna che rappresenta i giudici anti-mafia Paolo Borsellino e Giovanni Falcone. 

L'opera, realizzata da Paolo Gojo Colasanti e inaugurata il 19 luglio 2017, è frutto della volontà dell'allora giunta, come ricorda Colmayer: "Nel 2017, quando ero assessora alla Memoria - scrive su Facebook - insieme al consiglio dei giovani abbiamo realizzato un murale in ricordo dei Giudici Falcone e Borsellino. Si tratta di un'opera di un grande valore simbolico in un luogo attraversato quotidianamente da tantissimi cittadini ma soprattutto da giovani. Ringrazio tutti i consiglieri di maggioranza ed opposizione che hanno sottoscritto la mozione e l'hanno approvata all'unanimità".

"Questo gesto grave ci dimostra quanto lavoro ancora ci sia da fare - il commento dell'assessore alle politiche sociali del II ed esponente dei Giovani Democratici del territorio, Gianluca Bogino - affinché tutti capiscano quale enorme valore abbia l'antimafia. Quale significato soprattutto abbia il ricordo di chi ha dato la vita per questo Paese, per la sua sicurezza, per la sua giustizia".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfregiato il murale di piazza Bologna dedicato a Falcone e Borsellino: approvata mozione per il ripristino

RomaToday è in caricamento