Martedì, 15 Giugno 2021
Ostiense San Paolo / Via Giulio Rocco

Tra Ostiense e Garbatella manca un ponte: è transennato da oltre un anno

Proteste per la mancata riapertura del ponticello di via Rocco

Il primo transennamento di via Rocco

E' un'importante infrastruttura che mette in connessione via Ostiense con la Garbatella. Prima che venisse realizzato il ponte Settimia Spizzichino, quello di via Giulio Rocco era estramemente utilizzato. Per la sua posizione, veniva attraversato anche dai residenti di San Paolo che, tramite via Cialdi, riuscivano agevolmente a raggiungere largo Leonardo Da Vinci. La chiusura del ponticello quindi, crea disagi alla viabilità di un vasto quadrante.

La vicenda

Da 9 novembre del 2016, la strada è stata transennata. Da allora, il ponticello è divenuto percorribile soltanto a piedi e giocoforza, in prossimità delle transenne, si sono formati dei parcheggi sfruttati soprattutto dai clienti della movida. Ma la chiusura del cavalcavia, motivata con delle verifiche sulla sua stabilità, rischia di restare tale ancora per molto tempo. Per riaprirlo, occorre infatti mettere attorno ad un tavolo vari enti, tra cui la Regione.  All'amministrazione municipale era stato chiesto di sollecitare quella capitolina a sedersi con la Regione. Poi però sono arrivate le dimissioni e con il successivo commissariamento, sulla riapertura è calato il silenzio. Inevitabili quindi le proteste di quanti, su quell'infrastruttura, erano abituati a fare affidamento.

Il flash mob

Sabato 2 dicembre, il cavalcavia di via Giulio Rocco sarà teatro di una manifestazione in forma statica. Un flash mob annunciato da Forza Italia. “Non è possibile che l'VIII Municipio, dopo le dimissioni del presidente grillino, venga lasciato completamente allo sbando – fanno notare il  coordinatore capitolino Davide Bordoni, il vice coordinatore romano Simone Foglio e Paolo Barbato, coordinatore municipale –  Brancoliamo nel buio, fino ad ora non ci sono state risposte dalle autorità competenti. Purtroppo questo quadrante, attualmente, è senza guida politica. Ufficialmente dovrebbe essere la sindaca Raggi il presidente del Municipio ad interim, ma ormai da aprile scorso non si è fatta vedere. La chiusura del ponticello in via Giulio Rocco crea disagi non solo alla circolazione. Ci sono arrivate molte segnalazioni da parte di cittadini e commercianti, in merito al parcheggio indiscriminato sul ponticello soprattutto nelle notti della movida e di attività abusive che si svolgono in una zona che non ha controllo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra Ostiense e Garbatella manca un ponte: è transennato da oltre un anno

RomaToday è in caricamento