GarbatellaToday

Montagnola, apre la biblioteca delle donne "Goliarda Sapienza": mille volumi in prestito e consultazione

Nei locali del circolo Che Guevara sabato 3 ottobre viene inaugurata la nuova biblioteca. Beninca: "Abbiamo raccolto libri e riviste scritti soprattutto da donne. La biblioteca sarà aperta a tutti"

L'allestimento della biblioteca

Libri, riviste, opuscoli. Un migliaio di volumi sono già stati sistemati nella sede del circolo Che Guevara, in via Fontanellato, alla Montagnola. E’ lì, infatti, che è partita l’avventura della Biblioteca delle donne “Goliarda Sapienza”.

Perchè una biblioteca delle donne

“Molte di noi, prima come ragazze e poi come madri, abbiamo maturato la sensazione che i libri divulgati, soprattutto nelle scuole, siano stati scritti da maschi - ha fatto notare Claudia Beninca, tra le promotrici dell’iniziativa - Da questa considerazione è nata la decisione di creare una biblioteca che fosse in grado di ribaltare questa imposizione. Per cui alla Goliarda Sapienza si troveranno volumi che sono scritti in larghissima parte da donne”.

L'omaggio a Goliarda Sapienza

La libreria è stata dedicata a Goliarda Sapienza. Sia perchè, nomen omen, “la sapienza, l’apprendimento, può essere veicolato anche in maniera goliardica”. Ma anche, e soprattutto perchè “la sua figura è stata quella di una donna che ha cercato di rompere dei clichè, che ha incarnato l’esigenza di vivere la propria esistenza da protagonista”.

Sapienza, attrice e scrittrice in un’epoca in cui non era certamente facile trovare spazio, ha trascorso la propria esistenza fuori dagli schemi  Iscrittasi all’accademia di Arte drammatica nel 1940, è stata apprezzata come scrittrice soprattutto dopo la sua morte, avvenuta nel 1996, all’età di 72 anni. Negli ultimi anni della sua vita è stata invece docente di recitazione presso il centro sperimentale di cinematrografia di Roma.  

Una biblioteca includente

“Il nostro obiettivo principale è quello di promuovere la lettura. Una finalità che, come nella scelta del nome di Goliarda, è stata subito condivisa dal Collettivo Donne Contro e dal gruppo Donne di Carta. Di conseguenza la liberie è aperta a tutte e tutti e da noi - ha concluso Beninca - potranno essere consultati o presi a prestito libri e riviste d’ogni gnenere, dalla narrativa alla saggistica”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sede della nuova biblioteca  

Il catalogo è pubblicato su bibliotecaacieloaperto.org e la biblioteca, la cui inaugurazione è prevista per il 3 ottobre, sarà aperta una volta la settimana, in una giornata ancora da stabilire. “Abbiamo messo a disposizione gli spazi del Che Guevara - ha spiegato Luca Fontana, segretario del Circolo - perchè condividiamo totalmente lo spirito di questa iniziativa. Inoltre ci auguriamo che la libreria delle donne sia apprezzata anche da altre realtà presenti sul territorio che potrebbero essere chiamate, in futuro, ad ospitare le presentazioni dei libri scritti dalle varie autrici in catalogo”. Nel presente, invece, c'è nuovo servizio. Allestito con passione e determinazione, in un seminterrato della Montagnola.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento