GarbatellaToday

Municipio VIII, ripartono i lavori per la manutenzione stradale: erano fermi da novembre

Annunciata la ripresa delle operazioni di ripristino e manutenzione stradale. Pace (M5s): "Stanziati altri 700mila euro con cui provvedere a marciapiedi, caditoie e buche in 250 vie del territorio"

Riprendono le operazioni di manutenzione stradale. Comprese le pulizie di tombini e caditoie. “I cittadini romani, in una consultazione promossa dal Movimento 5 stelle di Roma prima delle elezioni – aveva spiegato il Presidente Pace ad inizio consiliatura –  avevano indicato come interventi prioritari quelli sulla mobilità e sulla manutenzione delle strade”. Motivo per cui le operazioni erano già partite dalla scorsa estate. 

LA RIPRESA DEI LAVORI - Nonostante il buon avvio, qualcosa nel meccanismo si era bruscamente inceppato.  I lavori “predisposti lo scorso novembre, per la lancanza di una garanzia assicurativa accessoria della ditta aggiudicatrice - fa sapere con una nota il Minisindaco del Municipio VIIII  -erano stati fermati”. Problema risolto. “Entro quindici giorni il contratto sarà operativo”. C’è dell’altro. “In più, grazie allo stanziamento di ulteriori €700.000 posti in bilancio dall'Assemblea Capitolina per il 2017, riusciremo ad appaltare in maniera più consistente la manutenzione stradale ordinaria, dei marciapiedi, delle caditoie e delle buche, intervenendo su circa 250 strade del territorio municipale”.

#ROMARIPARTE - “L'Ufficio Tecnico ha stilato un report dettagliato e aggiornato delle criticità del territorio, stabilendo le priorità dopo un’attenta verifica sul campo, ottimizzando in tal modo modalità e tempistiche di intervento – ha chiarito Pace, prima di aggiungere che – come afferma l'Agenzia per la Mobilità, sono ripartiti anche i lavori di ripristino e riqualificazione di Piazzale Caravaggio”. A margine di questi aggiornamenti, il presidente del Municipio VIII ha fatto una riflessione. “Siamo  al lavoro ogni giorno per cercare di risolvere nel più breve tempo possibile queste emergenze che sentiamo sulla nostra pelle, sia come cittadini che come amministratori. Roma  – ha concluso Pace – merita di più”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento