Civitavecchia

Maltempo, Mecozzi-Schiavi: "Grazie al team di emergenza"

Il Polo per l'Alternativa ringrazia: "Speriamo non debbano più operare in queste condizioni assurde"

"Ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno operato nel team di emergenza, specie perché lo hanno fatto senza mezzi e senza materiali". Questo l'intervento de Il Polo per l'Alternativa per ringraziare tutto il team d'emergenza che in questi giorni di maltempo, è riuscito a mantenere stabile la situazione sul territorio senza creare allarmismo e con pochi mezzi di sicurezza a disposizione. "Per loro un lavoro davvero improbo - aggiungono Mecozzi e Schiavi - al quale hanno fatto fronte col massimo impegno e sforzo. E siamo perfettamente d’accordo con il Sindaco Moscherini quando afferma che si deve strutturare in città una Protezione Civile adeguata al rischio potenziale e non quello giornaliero.

Ha ragione da vendere, peccato che il Sindaco è il responsabile istituzionale della Protezione Civile, quindi è lui che deve mettere mano a tutto questo e dotare la città di un piano di Protezione Civile degno di questo nome. Se non fosse altro perché Civitavecchia in due anni ha dovuto affrontare due emergenza neve (ricordiamo che è nevicato anche lo scorso anno), una mezza inondazione, una emergenza immigrazione etc…
Forse qualcuno non se ne è accorto ma Civitavecchia, ormai, è una città importante nel Sistema Paese e nel Sistema Lazio.

Sul fatto che il Sindaco non fosse a Civitavecchia, ci fidiamo di quel che dice, ci mancherebbe altro, ma non si capisce il perché, allora, le ordinanze sono state firmate dal vice Sindaco e sul perché l’avviso alla popolazione della chiusura, per oggi 6 febbraio, di scuole e uffici pubblici ordinata dal Prefetto la sera del 4 febbraio, è stata diffusa soltanto ieri sera, domenica alle 18 cioè a 24 ore di distanza.
Quindi un bravi a tutti gli operatori augurandoci che non si debbano ritrovare nuovamente ad affrontare emergenze in questa situazione".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, Mecozzi-Schiavi: "Grazie al team di emergenza"

RomaToday è in caricamento