Domenica, 24 Ottobre 2021
Civitavecchia Civitavecchia

Moscherini: "Il vincolo sulla Marina esiste. False le dichiarazioni di Tidei"

Intanto il Tar del Lazio ha disposto la sospensione del provvedimento della Soprintendenza con il quale si erano bloccati i lavori. Il capogruppo Pdl De Paolis: "Una vittoria per la città".

Il vincolo paesaggistico sulla Marina esiste e ci sono le prove. Parola dell'ex sindaco di Civitavecchia Gianni Moscherini. "A dimostrarlo è la relazione presentata dal verificatore del Ministero delle Infrastrutture chiamato dal Consiglio di Stato a verificare la presenza o meno dei vincoli sulla Marina e se i locali sotto la passaggiata sono tecnici come abbiamo sempre ribadito, o destinati a negozi come invece hanno più volte insinuato i consiglieri di opposizione (oggi al governo cittadino) e l'allora Soprintendente ai Beni Culturali Francesco Giro".

E a dirlo è anche una lettera della Soprintendenza inviata ai Comuni del litorale Nord (tra cui anche Civitavecchia) non più di un mese fa, come spiega il capogruppo Pdl Sandro De Paolis, in cui si conferma l'inclusione "della fascia dei 300 metri della costa quale bene dichiarativo ai sensi dell'articolo 136 lettere c) e d) del D.Lvo 42/2004".

Come si può dunque affermare il contrario? E cioè che il vincolo non esiste? Una domanda che l'ex primo cittadino rivolge direttamente all'ex dirigente Correnti che nei giorni scorsi, in un'intervista a un quotidiano locale ha "annunciato" l'esistenza di una delibera del 1974 con cui il Comune aveva abolito i vincoli. "Se è così, come mai nel 2004 - si chiede Moscherini - lo stesso Correnti ha ritenuto indispensabile la certificazione paesaggistica da inviare in Regione di concerto al progetto dell'architetto Fuksas?". Sulla dichiarazione poi "nessuno mi ha mai chiesto nulla", Moscherini punta il dito: "Perché non ha detto nulla all'incontro tra lui, Scafi e la Galloni?".

Intanto l'ex primo cittadino e il capogruppo Pdl Sandro De Paolis festeggiano una vittoria: Il Tar del Lazio ha disposto la sospensione del provvedimento della Soprintendenza con il quale si era disposto il blocco dei lavori alla Marina. Questo in attesa del giudizio di merito previsto per il 29 novembre. "Una vittoria, non per la mia amministrazione o per questa amministrazione. Una vittoria per la città". E a pensarlo è anche il capogruppo De Paolis: "Dopo tre anni finalmente ai civitavecchiesi è stata restituita la Marina".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moscherini: "Il vincolo sulla Marina esiste. False le dichiarazioni di Tidei"

RomaToday è in caricamento