menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La voragine di via di Tor de' Schiavi (foto Welcome to Favelas)

La voragine di via di Tor de' Schiavi (foto Welcome to Favelas)

Voragini: "Il V municipio organizzerà incontri periodici con i cittadini, ma non saranno tavoli tecnici"

A dirlo è il presidente del V municipio Giovanni Boccuzzi in seguito alla richiesta di gruppo di realtà cittadine per ottenere informazioni in merito al dissestro idrogeologico del territorio

Il V municipio organizzerà delle commissioni e degli incontri periodici per informare i cittadini in merito alla situazione delle voragini e del dissestro idrogeologico del territorio. Lo ha comunicato il presidente Giovanni Boccuzzi a Romatoday: “Dal momento che il territorio lo sta chiedendo, faremo in modo di incontrare i cittadini ogni mese, mese e mezzo”.

Il riferimento è alla richiesta di un gruppo di comitati e realtà cittadine, riportata ieri sulle pagine di questo giornale, di poter essere presenti al tavolo tecnico permanente al quale siedono gli uffici competenti del municipio, i dipartimenti capitolini interessati e la Protezione civile. A riguardo, però, Boccuzzi ha precisato: “Abbiamo intenzione di informare con costanza i cittadini sul lavoro che svolgiamo per la sicurezza del territorio, ma non si tratterà di tavoli tecnici perché le informazioni affrontate in queste occasioni sono, appunto, di natura tecnica. I cittadini, però”, ha ribadito, “saranno informati”.

Cittadini uniti sul dissesto idrogeologico: "Vogliamo partecipare ai tavoli tecnici"

La richiesta di partecipare ai tavoli ai quali viene affrontato il dissesto idrogeologico di un territorio dove cavità sotterranee e voragini sono molto diffuse è stata avanzata da alcune realtà cittadine (dal comitato di quartiere di Tor Pignattara ad altri di Certosa e Quadraro, passando per il gruppo Torpigneto-Almagià) che hanno deciso di coordinarsi sul tema. In particolare la richiesta è emersa in seguito a due commissioni municipali Lavori pubblici, presiedute dal consigliere Fdi Christian Belluzzo.

“I cittadini non si devono preoccupare, da Villa de Sanctis a via Rocca d’Arce passando per il Quadraro, la sicurezza del territorio è nostro interesse”. In quanto alla voragine di via Tor de’ Schiavi ha aggiunto: “Il problema è all’interno delle case Ater, stiamo stabilendo la competenza, ma siamo già al lavoro sia con Ater sia con il dipartimento Simu per risolvere la situazione. Acea potrebbe decidere di realizzare nuove fognature”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento