Magliana Magliana / Via Vaiano

Magliana: giovanissimi nascondono pistola con matricola abrasa

La pistola è stata sequestrata e sarà inviata ai laboratori dei Carabinieri del Ris. Fermati un ragazzo di 22 anni e la fidanzata di 17 in via Vaiano

Un ragazzo di 22 anni e la sua fidanzata di soli 17 sono stati arrestati dai carabinieri della stazione Villa Bonelli. I due nascondevano una una pistola con matricola abrasa all’interno della lavatrice, in un’abitazione di via Vaiano.
Entrambi dovranno rispondere dell’accusa di detenzione di arma comune da sparo e ricettazione in concorso. La scoperta è avvenuta a seguito di una perquisizione domiciliare di iniziativa eseguita a casa del 22enne, in zona Magliana, dove i Carabinieri hanno rinvenuto nascosta all’interno della lavatrice e coperta da un pannello, una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa ed un caricatore con 8 cartucce.

Arrestati dai Carabinieri, il 22enne è stato associato alla Casa Circondariale di Regina Coeli mentre la minore è stata affidata ai genitori in regime degli arresti domiciliari. La pistola è stata sequestrata e sarà inviata ai laboratori dei Carabinieri del Ris di Roma per gli accertamenti balistici.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliana: giovanissimi nascondono pistola con matricola abrasa

RomaToday è in caricamento