ArvaliaToday

Centro diurno Magliana: il Municipio tende una mano alla “Coperta di Linus”

Un incontro pubblico con la cooperativa che gestisce il centro diurno di Magliana per scongiurare l'interruzione del servizio. All'appuntamento saranno presenti anche i famigliari e gli utenti del progetto "La coperta di Linus"

Nella foto la sede del Municipio XI

Il destino del centro diurno di Magliana non è stato ancora sciolto. La concessione dei locali presenti nell’ex scuola Quartararo è infatti scaduta. La proroga ottenuta dal Municipio ha consentito di arrivar a fine luglio. Ma per le 23 persone con disabilità che usufruiscono del servizio messo in campo dalla Cooperativa H Anno Zero, a settembre potrebbero non avere un posto dove andare.

L'APPELLO - “Noi abbiamo cercato altri locali, abbiamo chiesto anche se era possibile tornare nella vecchia sede di Santorre di Santarosa, ma non ci è stata accordata quest’opportunità – ha spiegato Maddalena Maggi, Presidente della Cooperativa, prima di lanciare un appello -  siamo alla ricerca di locali da affittare, per proseguire con la nostra esperienza a contatto con il territorio”.  La richiesta d’aiuto non ha lasciato indifferente il Municipio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL CONFRONTO - Giovedì 4 agosto alle 16.30, la Giunta Torelli incontra le persone disabili che seguono le attività del progetto "La Coperta di Linus", i loro familiari e la Cooperativa interessata dal servizio. “Vista la non risoluzione fino ad oggi della problematica e il rischio di vedere interrotta questa attività – si legge nel sito istituzionale dell’ente di prossimità - il Municipio vuole mettersi a disposizione per permettere uno scambio di proposte e idee tra i partecipanti all'incontro con lo scopo di aiutare la cooperativa a individuare il prima possibile valide alternative, in attesa che essa porti a termine l'acquisto di locali che ha preferito fare, ed evitare un'interruzione del servizio”. L’incontro, che si svolgerà al secondo piano della sede del Municipio di Via Montalcini 1, è aperto al pubblico.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento