Rocca Priora Calcio, Amelia: "A Cerreto sarà una gara aperta"

L'anticipo di sabato non ha portato i tre punti in casa Rocca Priora

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

L'anticipo di sabato non ha portato i tre punti in casa Rocca Priora. La Promozione, infatti, non è andata oltre lo 0-0 al "Montefiore" contro la Lepanto Marino. «Ci è mancato quel qualcosa in più per centrare il risultato pieno - commenta il presidente Claudio Amelia -. E' vero che all'ultimo abbiamo pure rischiato la beffa, ma in precedenza avevamo costruito alcune buone occasioni che non siamo riusciti a concretizzare». In ogni caso la squadra di mister Marcello Belli ha allungato la propria striscia positiva a cinque risultati utili (due vittorie e tre pareggi). «E' il segnale che la squadra c'è e sta provando a centrare i play out - sottolinea Amelia -. Oltre al discorso del piazzamento (attualmente il Rocca Priora è terzultimo, ndr) c'è da fare attenzione al distacco con la nostra eventuale avversaria ai play out, che non potrà essere superiore ai dieci punti (attualmente il distacco dal Sant'Angelo Romano è di 12 punti). Comunque ho detto ai ragazzi di pensare positivo e di lottare fino all'ultimo. Nelle ultime cinque partite avremmo meritato anche qualcosa in più, ma ora concentriamoci sul prossimo match». Che non sarà per nulla facile e al tempo stesso sarà assai delicato. «Faremo visita al Cerreto Laziale che in questo momento è la prima squadra davanti a noi in classifica anche se distante sette punti - rimarca Amelia -. Rispetto alla gara d'andata so che sono cambiati parecchio e infatti anche il loro rendimento è molto migliorato, considerando che ad inizio stagione erano in difficoltà e ora invece non sono lontani dalla salvezza diretta. In ogni caso, se noi giochiamo come sappiamo, credo possa uscire una gara aperta a tutti i risultati».
Bella sorpresa, domenica, per la Juniores Primavera (sempre allenata da mister Belli). Ad assistere alla strepitosa vittoria per 4-0 nello scontro "diretto" sul campo del Giardinetti c'era anche il presidente onorario Marco Amelia che si è complimentato con tutto il gruppo. Con otto punti di vantaggio sulla seconda la Juniores è ad un passo dalla vittoria del girone.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento