Basket Frascati, capitan Papalotti: "Pronti a riprendere la marcia contro il Vigna Pia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La serie C2 maschile del Basket Frascati vuole cambiare marcia. Dopo aver perso contro Sam, Scauri e Formia, la squadra di coach Cristiano Mocci ha dovuto saltare forzatamente la sfida in programma sabato scorso a Monteporzio visto che la squadra di casa ha comunicato al Comitato regionale la sua rinuncia al campionato. «Ci tenevamo a tornare in campo per riscattare le tre sconfitte rimediate dopo la sosta - dice capitan Marco Papalotti - e quindi ci sarebbe piaciuto tornare in campo, a maggior ragione che si sarebbe dovuto giocare un derby sempre affascinante. La società del Monteporzio ha preso questa decisione e devo fare tanto di cappello a loro che in una situazione disagiata sono riusciti comunque a partecipare ad un campionato di categoria come la serie C2. I più sinceri auguri». Tornando alle cose frascatane, Papalotti prova a spronare il gruppo. «Dobbiamo cambiare marcia e riprendere il discorso interrotto a fine 2013. Siamo pronti a ripartire anche se sabato avremo un compito durissimo». Al palazzetto di Vermicino arriverà il Vigna Pia. «All'andata vincemmo sul loro campo facendo una grande partita - ricorda Papalotti -, ma sappiamo che loro sono una squadra molto forte. Noi dovremo dare il massimo per riuscire a bissare il successo di quattro mesi fa». Il capitano spiega così la recente flessione del Basket Frascati. «Abbiamo avuto qualche problema di organico unito a una condizione generale non perfetta. Forse dopo le feste ci siamo un po' rilassati e questo ci ha portato i tre risultati negativi con Sam, Scauri e Formia. Ma rimango convinto che il vero valore del Basket Frascati è quello visto nella prima parte del campionato. Dobbiamo rimanere tranquilli e tornare a giocare come sappiamo: ce la possiamo giocare con tutte, probabilmente solo Scauri ci è superiore. Ma occorre massima concentrazione in ogni partita». Il Basket Frascati vuole mettersi alle spalle il momento più delicato della sua (fin qui) buona stagione.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento