Anas al Campidoglio: "Siamo pronti a gestire le grandi strade di Roma"

In un'intervista all'agenzia di stampa Agi il presidente di Anas apre a contratti di "concessione analoghi a quelli del trasporto locale ferroviario, le grandi strade ad alto traffico come le consolari"

Appia, Aurelia e Salaria e un altro tratto della Roma Fiumicino. Sono queste le strade per le quali l'Anas si è detta pronta ad estendere la propria gestione. Un aiuto al Campidoglio visto che si tratta di strade consolari con i tratti all'interno del raccordo gestiti direttamente dal Comune. A lanciare l'idea è presidente di Anas, Gianni Vittorio Armani, in un'intervista all'agenzia di stampa Agi. 

"L'Anas ha proposto al Comune di Roma di gestire, con dei contratti di concessione analoghi a quelli del trasporto locale ferroviario, le grandi strade ad alto traffico come le consolari che sono la porta di accesso al centro della città", ha spiegato Armani. 

"Abbiamo fatto questa proposta - spiega il top manager - perchè riteniamo che alcune strade di grandi dimensioni e complessità richiedano una gestione ad alta professionalità che noi siamo in grado di fornire ad un costo competitivo. Visto che il Comune da anni fatica a gestire queste grandi arterie, anche per scarsità di fondi e delle competenze tecniche necessarie per itinerari così rilevanti - aggiunge - pensiamo che la concessione ad Anas possa essere molto utile ai cittadini come al Comune che si garantirebbe la soluzione del problema".

Una proposta alla quale, sulla carte, non si puo' dire di no. Il Campidoglio da sempre destina gran parte dei soldi per la manutenzione stradale proprio a queste strade di grande viabilità. La Regione Lazio stessa, nei mesi scorsi, ha ceduto ad Anas la gestione di alcune strade. Dal Campidoglio al momento però nessun commento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento