Politica

Atac, Unione consumatori: "Per quanto i romani dovranno pagare l'inefficienza dei trasporti?"

L'Unione difesa consumatori denuncia come da settimane chieda una riunione per discutere sui problemi del trasporto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Ennesima interruzione dei trasporti, stavolta causata da una protesta improvvisata dai dipendenti Atac che ha completamente paralizzato il trasporto urbano nel quartiere Prenestina a Roma e che si è poi riversata sulla viabilità della città. Questa volta non c’entra niente il tempo, a mandare in tilt il traffico nella periferia romana è stata la protesta, che ancora si protrae, che ha fatto scendere in strada i dipendenti dell’Atac, protagonisti del sit-in davanti alla sede centrale dell’azienda in via Prenestina che ha bloccato il tratto tra Porta Maggiore e la periferia. Tram fermi, linee bus deviate e viaggiatori come sempre, in balia degli eventi". E' quanto si legge in una nota dell'Unione per la difesa dei consumatori.

"Ogni giorno c’è un problema diverso, è dagli inizi di ottobre che i cittadini e i turisti devono fare i conti con un trasporto che, in quanto ad efficienza, lascia a bocca aperta”. Con queste parole il presidente nazionale dell’U.Di.Con. Denis Nesci denuncia l’ennesima interruzione al trasporto pubblico che, come sempre ha avuto delle ripercussioni sul traffico capitolino. “È da settimane che chiediamo una riunione, alla luce dei disagi che si sono verificati in occasione del nubifragio, per discutere insieme alle Istituzioni dei problemi al trasporto della Capitale; per quanto ancora i romani dovranno pagare le conseguenze dell’inefficienza degli organi competenti?”. "L’U.Di.Con. che da anni opera per la difesa di consumatori e utenti, invita i cittadini a rivolgersi alle proprie sedi, presenti su tutto il territorio nazionale, per denunciare possibili disagi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atac, Unione consumatori: "Per quanto i romani dovranno pagare l'inefficienza dei trasporti?"

RomaToday è in caricamento